Chicco rinnova anche per questo natale il suo impegno per il sociale

Inviato da O-WK il 18 dicembre, 2014 - 12:39

Versione stampabile
Negozio: 

Chicco è riuscita da ormai molti anni ad entrare nelle famiglie italiane e non, grazie ai suoi articoli per l’infanzia di prima qualità; la sua offerta è davvero ampia e copre qualunque tipo di bisogno di mamme e bambini, dai passeggini ai seggiolini auto, dai giocattoli ai seggioloni.

Dal 2010 però Chicco è anche a fianco dei bambini più bisognosi con il suo progetto “Chicco di felicità”, una campagna che prevede la raccolta di fondi da destinare principalmente ai bimbi in cerca di una famiglia e quindi di un futuro migliore.

La prima versione del Chicco di Felicità consisteva nella distribuzione in un ciondolo d’acciaio per raccogliere fondi a favore di Ai.Bi. (Associazione Amici dei Bambini) al fine di supportare le adozioni di bambini con bisogni speciali. Da quasi trent’anni infatti Ai.Bi. si adopera al fianco di neonati e bimbi ospiti negli istituti di tutto il mondo per contrastare l'emergenza dell’abbandono.

Il progetto ha riscosso subito un successo clamoroso, fino a diventare un vero e proprio fenomeno mediatico: ad oggi più di 270.000 persone hanno contribuito alla causa “Chicco di felicità”.

Secondo Chicco, contribuire alla felicità dei bambini significa contribuire a rendere il mondo di domani un po’ migliore e il Chicco di felicità rappresenta appunto il simbolo di chi si mette dalla parte dei bimbi meno fortunati.

“Chi semina felicità raccoglie buone azioni” è lo slogan  della Christmas Limited Edition 2014, mentre questa volta il Chicco di felicità è una candela alla fragranza di vaniglia in un’elegante confezione natalizia da mettere direttamente sotto l’albero. I fondi saranno destinati ai bambini con più di 7 anni d’età, o portatori di lievi handicap fisici o psichici, molti dei quali risolvibili nel tempo, oppure appartenenti a gruppi numerosi di fratelli che, per queste ragioni, spesso rischiano di veder sfumare la possibilità di essere adottati. 

Per una volta quindi, oltre che acquistare passeggini, biberon, seggioloni e giocattoli per la propria famiglia, è possibile anche aiutare, con un piccolo gesto, i bimbi più disagiati, che una famiglia la stanno cercando.

Chi vuole acquistare passeggini, sistemi modulari e altri prodotti per l’infanzia firmati da Chicco, può farlo direttamente sul web su NewBabyLand, store online da anni leader del settore. Il suo catalogo, con oltre quindici mila articoli, oltre a Chicco, è composto dalle migliori marche della puericultura come Brevi, Peg Perego, Inglesina e molte altre ancora.

Nessun voto registrato